venerdì 15 gennaio 2016

TIGER JACK




Tiger Jack è un personaggio dei fumetti di Tex, edito dalla Sergio Bonelli Editore. Ideato da Gian Luigi Bonelli e realizzato graficamente da Aurelio "Galep" Galeppini, è amico fraterno di Tex Willer e fa la sua prima apparizione nella seconda serie a strisce sul n.53 "Due contro cento" 1950, nell'episodio "La banda dei Dalton". Poi  nell'albo n.8 "Due contro cento" dell'attuale formato  dalla pagina 120 a 162 nell'ottobre del 1964.




Tiger Jack è un nativo Navajo, presentato da Tex Willer come un uomo di poche parole: nei primi numeri Tiger si esprime solo con rari "Ugh" e "Woah", mentre successivamente diventerà più loquace. Membro del quartetto di ranger,  è un valoroso guerriero indiano, capace di sopportare durissime prove senza alcun cedimento. Come molti pellirossa è un abile cavaliere e sa trovare tracce nei terreni più difficili, in cui è il migliore del quartetto. Tiger lancia il suo Tomahawk con rara maestria ed è un eccellente tiratore con la carabina Winchester 1873 come Tex.
Con il passare degli anni diventa un compagno consolidato del ranger, al quale Aquila della notte affida anche il compito di addestrare il proprio figlio Kit. Descritto fisicamente come un uomo ben piantato, di età compresa tra i 35-40 anni, alto circa 180 cm. e 75 kg. di peso, forte e muscoloso con un elevata resistenza e un fisico eccezionale.





Non è chiarissimo se Tiger sia o meno entrato a far parte del corpo dei Ranger del Texas per via delle sue origini pellerossa, anche se nella presentazione dell'albo "Odio senza fine" si accenna ai quattro Ranger riferendosi ai quattro pards.
Se per molti anni è una presenza fissa negli albi, recentemente le sue apparizioni come peraltro quelle di Kit Willer, si sono fatte più sporadiche. I due rimangono spesso presso la riserva per curare gli interessi dei Navajos mentre Tex Willer e Kit Carson insieme sono spesso in missione.
Solo dopo molti albi viene svelata la nascita dell'amicizia tra Tiger e Tex.

L'incontro con Tex:
Nel n.384 "Percorso infernale" da pag.68 a pag.114 (Orgoglio Navajo) Tex narra ai due pards, Kit Carson e Kit Willer il suo incontro con Tiger Jack: il giovane Navajo per conquistare la sua amata Taniah, porta in dote un branco di cavalli soffiati all'esercito. poi un gruppo di Utes rapisce Taniah e la sua amica Mi-Ni-Teh. Nel n.385 "Furia rossa" In cambio di armi e whisky le due fanciulle vengono vendute ai Comancheros di Cardenas. Tiger dopo aver trucidato i rapitori, bracca il carro dei trafficanti scoprendo che il capo con le giovani donne si era recato a Sante Fe. Anche Tex seguiva i contrabbandieri e ora segue la pista di sangue lasciata da Tiger e giunto a Santa Fe, lo salva durante lo scontro con gli sgherri di Cardenas, nascondendolo  nell'albergo. N.386 "Il supplizio" Tex scopre che la banda e la distilleria da lui distrutta erano gestite dal loro capo Don Liborio Torres, ex governatore del New Mexico. Tiger intanto tortura Cardenas prima di ucciderlo e scopre che le ragazze sono state portate nel covo sui monti Sacramento. Superati vari sbarramenti, Tex e Tiger entrano nella villa di Torres. N.387 "Tempo di uccidere", Tiger apprende che Taniah si è suicidata per non cedere alle voglie di Don Liborio, furioso lo uccide con la sua lama.



Film: Nella versione cinematografica " Tex e il signore degli abissi" del 1985 diretto da Duccio Tessari, la parte di Tiger è interpretata dall'attore Carlo Mucari, Tex da Giuliano gemma e Kit Carson da William Berger.
Creazione della miniatura by KLAUS
(171 g.)





Tutte le apparizioni di Tiger Jack sulle copertine di Tex:

n.51          n.170            n.177           n.182
n.223        n.281           n.289           n.320
n.331        n.332          n.387         n.429
n.458         n.500          n.510          n.596
  n.629           n.632          n.637       maxi n.18






venerdì 15 maggio 2015

BROTHER VOODOO



Brother Voodoo è un personaggio dei fumetti della Marvel Comics, creato da Len Wein e disegnato da Gene Colan fa la sua prima apparizione su "Strange Tales" #169 settembre 1973. In "The New Avenger" # 53 luglio 2009 sostituisce il Dottor Strange come stregone con il nome di Dottor Voodoo. 



Jericho Drumm nato a Port-au-Prince, dopo 12 anni passati in america a studiare psicologia, torna ad Haiti e scopre che suo fratello Daniel lo stregone locale è in fin di vita, vittima di riti Voodoo che hanno a che fare con il dio serpente Damballah. Prima di morire Daniel chiede a suo fratello di visitare Papa Jambo. Jericho diventa suo studente e impara riti voodoo e arti magiche e Papa Jambo evoca anche lo spirito di Daniel trasferendolo nel corpo di Jericho, poi muore. Jericho inizia la battaglia contro la chiesa oramai divenuta schiava del dio serpente e strappata la collana magica che dona il potere del serpente lo distrugge. Diventa il nuovo stregone supremo e adotta il nome di Brother Voodoo. Nel corso della sua vita combatte numerosi nemici tra cui gli Zombi dell'AIM, Aiuta numerosi supereroi come L'uomo Ragno, Moonknight e Were-Wolf (Licantropus). Si scontra con altri mistici come Hood mentre era posseduto da Dormammu durante il Dark Reign, e in Civil War decide di registrarsi anche se non completamente convinto. 
Quando il Dottor Strange abdica, Jericho viene scelto dall'occhio di Agamotto come il nuovo stregone supremo della terra con il nome di Dottor Voodoo. Insieme ai Nuovi Vendicatori combatte il Vishanti Agamotto e nel tentativo di fermare il potente avversario, Jericho si sacrifica perdendo la vita.Jericho ha diversi poteri tra cui la manipolazione del fuoco, la creazione di fumo mistico, la capacità di possedere lo spirito Loa e lo spirito di suo fratello mandandoli ad occupare i corpi altrui. Ha una super forza che gli permette di sollevare 250 libbre e con l'aiuto dello spirito di Daniel arrivare a sollevarne 500. Inoltre ha ricevuto tutti i poteri del Dottor Strange e l'uso di oggetti mistici come l'Occhio di Agamotto e la Cappa di Levitazione.


Creazione della miniatura by Klaus




lunedì 11 maggio 2015

SILVER SAVAGE (Planet Hulk)


Silver Savage  è in realtà Silver Surfer nella saga di Planet Hulk della Marvel Comics.
Appare nei fumetti "The Incredible Hulk tra il 2006 e il 2007. 


Anche Norrin Raad ( Silver Surfer) rimasto catturato su Sakaar dal tiranno Re Rosso, ha subito l'impiantazione del disco di obbedienza e costretto a combattere come gladiatore. 

Per la storia completa: vai sul Link Green King Planet Hulk.
Altri Link correlati: Korg (Gladiator) e Silver Surfer






Creazione della miniatura by Klaus